Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Fryderyk Chopin. Alessandra Ammara | Pianoforte

Locandina_Ammara_21MAY2024

L’Istituto Italiano di Cultura e il Conservatorio Nazionale Libanese presentano il concerto “Fryderyk Chopin” di Alessandra Ammara (Pianoforte) presso la Chiesa Saint Joseph dei Padri Gesuiti di Beirut.

Questo concerto è interamente dedicato alla musica di Fryderyk Chopin per pianoforte, presentata in un programma che spazia dal genere delle Ballate (la prima, in sol minore, op. 23) e delle Mazurke (le 4 dell’op. 30) a quello di opere più particolari ed oniriche, come la Barcarolle op. 60 e il preludio op 45. L’integrale dei 24 preludi op. 28, occuperà la seconda parte: essi rappresentano una sorta di diario spirituale del compositore polacco. Nell’insieme si tratta di capolavori del repertorio classico che evidenziano l’unicità e la poliedricità del genio chopiniano, che, partendo dal puro gesto pianistico, fa sgorgare dallo strumento opere densissime di poesia, di profondità emotiva, potenza e drammaticità, senza mai cedere al compiacimento virtuosistico fine a sé stesso.

Programma:

Fryderyk Chopin.

Ballata op. 23
4 Mazurche op. 30
Preludio op. 45
Barcarolle op. 60

intervallo

24 Preludi op. 28

Curriculum Alessandra Ammara

  • Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura, Conservatorio Nazionale Libanese