Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

A FREE BODY Workshop con Silvia Gribaudi

A free body – Workshop with Silvia Gribaudi

Il workshop è un’esperienza della dimensione poetica che Silvia Gribaudi ricerca tra la vivacità e la presenza del corpo, in cui la dimensione catartica dell’umorismo e del gioco si incarnano nell’espressione del corpo e della gestualità in ogni persona. Attraverso una proposta che mescola la formazione in danza contemporanea e clowning, con un’attenzione particolare al valore della caduta, l’imperfezione e l’errore vengono considerati come un’opportunità espressiva.

Il workshop è organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Beirut e il Beirut Physical lab; si terrà dall’8 al 12 luglio 2024, cinque ore di attività al giorno, con una condivisione aperta il 13 luglio 2024.

 

Silvia Gribaudi è una coreografa italiana attiva nelle arti performative. Dal 2004 focalizza la propria ricerca artistica sull’impatto sociale del corpo, mettendo al centro del linguaggio coreografico la comicità e la relazione tra spettatore e performer.
Premio Giovane Danza D’Autore con “A CORPO LIBERO” (2009), finalista Premio UBU come migliore spettacolo di danza e finalista Premio Rete Critica con R.OSA (2017), Premio CollaborAction#4 2018- 2019, finalista Premio Rete Critica 2019, Premio DANZA&DANZA 2019 come miglior produzione Italiana con GRACES e Premio Hystrio Corpo a Corpo 2021. Ha partecipato a progetti artistici di ricerca quali: CHOREOROAM (2011), TRIPTYCH (2013), ACT YOUR AGE (2014) progetto europeo sull’invecchiamento attivo attraverso l’ arte della danza, da cui è nata la performance WHAT AGE ARE YOU ACTING? e il progetto territoriale OVER 60; PERFORMING GENDER (2015); CORPO LINKS CLUSTER (2019/2020) in cui la relazione tradanza, montagna e comunità montana ha dato vita al progetto site specific TREKKING COREOGRAFICO e allo spettacolo MONJOUR (2021) prodotto da Torinodanza Festival in collaborazione con Teatro Stabile del Veneto e Les Halles de Schaerbeek Bruxelles.
Nel 2021 è coreografa ospite per “Danser Encore, 30 solos pour 30 danseurs” progetto per l’Opéra de Lyon mentre a giugno 2023 ha debuttato il suo nuovo progetto GRAND JETÉ coprodotto da MM Contemporary Dance Company (IT), La Biennale de Lyon (FR), Théâtre de la Ville (FR), Rum för Dans (SE), Torinodanza Festival (IT), International Dance Festival TANEC PRAHA (CZ), Zodiak – Side Step Festival (FIN) e dal network internazionale Big Pulse Dance Alliance.
Silvia Gribaudi è artista associata presso Le Gymnase CDCN (Roubaix – Francia) per il triennio 2024-2026. I suoi spettacoli vengono realizzati in processi creativi al cui centro c’è il dialogo e l’incontro poetico con altri/e artisti/e, compagnie e comunità.

  • Organizzato da: SILVIA GRIBAUDO performing arts
  • In collaborazione con: Italian Cultural Insitute, Beirut Physical lab